Il lanciatore scomparso e altri racconti di baseball

Il lanciatore scomparso e altri racconti di baseball

Con una toccante introduzione dell’attore Fabio De Luigi (che vanta appassionati trascorsi baseballistici), questo volume consta di dieci racconti di variegata natura che nel corso degli anni Beppe Carelli ha pubblicato sl suo blog e che hanno come saldo filo conduttore il baseball.

Il racconto dalle tinte gialle da “hard boiled fiction” de Il lanciatore scomparso; la storia del leggendario battitore Joe “Shoeless” Jackson e della sua Black Betsy; le vicende di Ty Cobb in “Debutto in Major league” e quelle della partecipazione della compagine italiana alle Olimpiadi 1984; il ricordo di Tim Pagnozzi e David Malpeso, compagni di squadra prematuramente scomparsi in “Due amici”.

“Questo libro, che nasce evidentemente dall’amore dell’Autore verso la sua stessa malattia, servirà non solo a meglio comprendere questo gioco ma ad amarlo”.
(Fabio De Luigi)

Acquista su Amazon:
Il lanciatore scomparso e altri racconti di baseball
di Beppe Carelli (Autore)
Copertina flessibile: 240 pagine
Editore: Rusconi Libri (1 gennaio 2019)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8818033182
ISBN-13: 978-8818033182

Beppe Carelli, nato a Pescara nel 1958, è stato indotto nella Hall of Fame del baseball italiano nel 2008. Ha debuttato in Serie A nel 1975 col Milano e, dopo un intervallo nel Codogno, si è trasferito a Rimini dove ha giocato per ben 18 anni, dal ’77 al ’94. Ha vinto sei scudetti con i Pirati risultando leader stagionale come media battuta per due volte, fuoricampo (nel 1981 e nel 1993) e come punti battuti a casa. Vanta 116 presenze in Nazionale avendo partecipato a 12 manifestazioni internazionali con due titoli europei e all’Olimpiade di Los Angeles nel 1984. Iniziò la carriera come lanciatore per trasformarsi in esterno e sfruttare appieno la sua potenza di bomber. Nel Mondiale dell’86 in Olanda ottenne una straordinaria media battuta, .478, davanti ai cubani Pacheco e Linares e primeggiò nei punti battuti a casa. Nel 1972 è campione di Europa under 18, nella stessa categoria è il miglior battitore nell’Europeo giocato a Rimini nel 1975. Nel massimo campionato ha ottenuto 1.151 valide, 220 fuoricampo e 926 punti battuti a casa in 873 partite giocate.

Il lanciatore scomparso e altri racconti di baseball

Annunci